Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Viaggi d'autore
 
» Prima Pagina » Viaggi d'autore
 
 

Viaggio in Gambia

Una nuova meta da scoprire

 Il più piccolo stato dell'Africa, interamnte circondato dal Senegal, è ora facilmente raggiungibile dall'Italia con un volo charter in partenza ogni venerdì da Milano Malpensa. Non subiamo fuso orario (solo 1 ora in meno) e, in appena 8 ore, ci troviamo nel caldo tropicale completamente immersi nella cultura africana.

Il paese è abitato da una grande varietà di gruppi etnici, ma nonostante ciò, sono rari i contrasti tra le diverse tribù ed è per questo che è considerata una meta sicura.

 Il Gambia, pur essendo uno degli stati meno estesi del continente africano, offre luoghi interessanti e sorprendenti.

La capitale Banjul costituisce una particolare realtà africana fatta di un mercato caotico e di una divertentissima cultura di strada. Addentrandosi poi nel paese è possibile fare escursioni in bicicletta alla scoperta di villaggi con capanne fatte di fango o risalire in barca lungo l'omonimo fiume o, infine, osservare il volo degli uccelli migratori. Questo , infatti, è il paradiso degli ornitologhi...più di 600 diverse specie sono presenti nel territorio.

La caratteristica del paese riguarda, però, i suoi abitanti che non mancano di mostrare il loro affetto ai viaggiatori. Numerosi Resort e strutture alberghiere di prestigio sorte in prossimità delle spiaggie atlantiche dove un bagno è d'obbligo. I prezzi sono molto contenuti. Una settimana di soggiorno in strutture 4* e in mezza pensione non supera i 900 € a persona incluse le tasse. Potrebbe essere un'idea per trascorrere le vacanze di Pasqua.

Documenti: Passaporto valido per almeno 6 mesi. Clima: Tropicale

Quando andare: Il periodo migliore per visitare il Gambia va da agosto a marzo durante la stagione "secca" con clima caldo temperato dalle brezze e assenza di pioggia.

Per informazioni: PALATINO VIAGGI - Roma - 06 45442146 info@palatinoviaggi.it

[26-02-2008]

 
Lascia il tuo commento