Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Banda Moldava Sgominata a Tor Marancia

Un?indagine durata due anni e che ha portato al fermo di sette persone, tutte di origine moldava, con un?età compresa tra i 20 e i 35 anni. I componenti del gruppo arrestati questa mattina sono ex membri delle forze dell'ordine moldave e provengono da reparti operativi dei paracadutisti e dell'esercito. L'operazione, coordinata dal pm Roberto Staffa della Procura della Repubblica di Roma e presentata questa mattina all'interno della questura capitolina, ha visto impegnati il commissariato di Tor Carbone, la squadra mobile della capitale e la sezione della polizia giudiziaria presso la procura. Dalle attività investigative sono emerse gravi ipotesi di reato per i sette moldavi che vanno dall'associazione di stampo mafioso all'estorsione. Le persone arrestate sono inoltre accusate di traffico clandestino di documenti e di favorire illegalmente l'immigrazione. Uno di loro è anche accusato di violenza nei confronti di una donna in segno di ritorsione in quanto la famiglia di questa si rifiutava di pagare il pizzo. L'organizzazione operava su base internazionale con una propria sede in Moldavia e diramazioni in molte città italiane con al centro la capitale e il suo litorale. Ancora ricercato il capo dell'organizzazione che molto probabilmente si trova in questo momento nel proprio paese di origine dove venivano mandati e reinvestiti i proventi dell'organizzazione.

[12-07-2006]

 
Lascia il tuo commento