Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Candidato sindaco del centrodestra

Meloni, Alemanno o l'outsider Gasparri

Mentre Rutelli ha già iniziato ufficialmente la campagna con l'apertura del comitato elettorale a via Pacinotti in zona Marconi, nel centrodestra ancora non si ha un nome a candidato sindaco. Slitta infatti a lunedì l'annuncio del candidato del Popolo della libertà. Lo spiega il presidente della Federazione romana di An, Gianni Alemanno.

Tra i più accreditati resta in cima quello di Giorgia Meloni, mentre la Mussolini dà la sua disponibilità. Solo domenica sarà sciolta la riserva e lunedì saranno ufficializzati i nomi che sfideranno Rutelli al Comune e Zingaretti alla Provincia (la Pdl dovrebbe schierare Antoniozzi). In questa goffa "melina" del Pdl rischia di rimetterci proprio Giorgia Meloni (An), per Alemanno lei resta "una delle migliori candidate trovate finora, non c'è stata nessuna bocciatura ma stiamo facendo le verifiche del caso."

Certo Maurizio Gasparri sarebbe "certamente" un buon candidato per il Pdl nella corsa al Campidoglio. Alla domanda se Gasparri possa essere un "nome buono" per le comunali, Alemanno risponde: "Sì, certamente".

Ma il presidente della federazione romana del partito, ad ormai 24 ore dalla ufficializzazione del candidato del Pdl, comunque sottolinea: "Non c'è competizione tra noi. Stiamo facendo delle valutazioni. Nessuno vuole farlo per forza: né io, né Maurizio , né Giorgia".

Ma tra la rosa dei nomi dei possibili candidati alla poltrona di sindaco c'è anche Alemanno, oltre alla Meloni e all’outsider, che potrebbe essere Maurizio Gasbarri. Questo almeno stando alle parole pronunciate da Francesco Giro, coordinatore regionale di Forza Italia. Intanto, in attesa della scelta, Forza Italia ha presentato la “Carta per Roma”, il programma del Partito della libertà per governare la capitale. 64 pagine per riflettere su 12 grandi temi: casa, sicurezza, polizia municipale, poteri di Roma capitale, decentramento amministrativo, qualità dei servizi, emergenza rifiuti, economia, mobilità, società, commercio e cultura.

[23-02-2008]

 
Lascia il tuo commento