Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Ecco la capolista del Pd

Marianna Madia, 27 anni, ex fidanzata del figlio di Napolitano

Nell’affollatissima sala del quartiere generale del Pd, in piazza Sant’Anastasia, i flash dei fotografi sono tutti per lei, la giovane capolista del Lazio under 30 presentata da Walter Veltroni.

Marianna Madia, ha 27 anni ed è un’economista che ha lavorato con Enrico Letta all'Arel (agenzia di ricerca e legislazione). Considera Giovanni Minoli suo maestro di vita e di pensiero, e il giornalista presente in sala la segue con affetto, quasi volendola tutelare dall’assalto dei cronisti. Al pd dice modestamente la ragazza laureata in scienze politiche e dottoranda in economia dei mercati e delle istituzioni: “porto la mia straordinaria inesperienza”. D’altronde è proprio questa la leva su cui punta Veltroni, che ha appena rotto con ciriaco de mita per superati limiti di eta’. Candidare facce nuove, fuori dagli schemi dei soliti noti e in questo caso, senza alcuna esperienza politica.

Su come impostare la campagna elettorale Marianna, che avrà l’onore di vedere il suo nome nel Lazio prima di quello dell’ex sindaco, risponde altrettanto modestamente e anche con un po’ di ingenuità che si lascerà guidare dal partito”. I temi che le stanno più a cuore sono invece ambiziosi e universali.

"Al Pd porto la mia straordinaria inesperienza. Per la campagna elettorale, mi lascerò guidare dal partito che mi ha candidata -ha detto Marianna Madia - e andrò a dire quello che penso e che sento". La giovane ricercatrice ha elencato tre punti essenziali di quello che vorrebbe fosse il suo messaggio politico: Terra, perché "non c'e' sopravvivenza - ha detto - senza la salvaguardia della terra".

Tempo, perché "dobbiamo ritrovare il tempo delle idee e dell'amore, di ascoltarci e di ascoltare e rendere il tempo prolifico di nuove idee". E Donne, perché "e' necessario fare uno scatto in avanti - ha detto - per non rischiare di perdere quanto conquistato". "

"C'e' bisogno – dice Veltroni - di persone come Marianna, che portino punti di vista nuovi, come l'esperienza del precariato o la coscienza Femminile". Insomma una ventata di freschezza, per una ragazza le cui capacita’ politiche sono tutte da scoprire.

Marianna Madia è la figlia di Stefano Madia, attore, prestato alla politica, consigliere comunale a Roma con una lista civica per Veltroni, fino alla morte, nel Dicembre del 2004. Insomma Marianna Madia e’ l’orfana di un amico di Veltroni. E non solo: collaboratrice di Enrico Letta, ed è anche la ex del figlio del Presidente della Repubblica, Giulio Napolitano, 40enne.

[22-02-2008]

 
Lascia il tuo commento