Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Teatro: ''ma chi ce lo fa fare''

lo spettacolo di Fabrizio Ripesi

Di Nicola Navazio

E’ in scena da alcuni giorni al Teatro Tor Di Nona lo spettacolo “Ma chi ce lo fa fare...” scritto e diretto da Fabrizio Ripesi in collaborazione con la TeArca Onlus e l'Associazione Nomen Omen. Ad interpretarlo, oltre allo stesso autore, troviamo Massimo Triggiani, Barbara Russo, Danilo Zuliani, Michela Cangi e Alessandra Maccotta. “Sei protagonisti – spiega il regista - in preda ad amore, impossibilità d’amare, paura d’amare e di restare soli, passione cieca, ragione cinica, amori ideali, paranoie d’amore e speranza che non muore mai...nonostante le apparenze...”. Una notte senza luna, in una serata di ordinaria follia...tre storie d’amore che si intrecciano, in un fatale gioco di causa ed effetto... Stefano e Gabriella sono uniti da un amore profondo e dallo stesso handicap: sono ciechi. Gabriella ha però deciso di rinunciare al suo unico vero amore e di sposare un'altra persona, vedente, in grado di aiutarla a condurre una vita il più “normale” e “sicura” possibile. Stefano la pensa diversamente, e per questo motivo piomba a casa di Gabriella la sera prima del matrimonio di lei.

Ad accompagnare Stefano in quella ultima chance è Fabio. Lo aspetterà sotto casa, e ingannerà l'attesa pensando a Bianca. Ma proprio quella sera lei si rifà viva e la loro vita subisce l'ennesimo contraccolpo, uno dei tanti che li perseguita ogni qualvolta stanno assieme: vengono presi di mira da uno sconosciuto. Nello stesso palazzo di Gabriella abita Sara che si è invaghita di un serial killer, Roberto, che uccide donne prendendone un pezzo da ognuna, per costruire presumibilmente la sua donna perfetta. Ma quella sera non si capirà più chi è carnefice chi vittima. “Lo spettacolo – conclude Ripesi - vuole evidenziare, con ironia, come tutti gli esseri umani siano ‘disabili’ di fronte all’amore per cui spesso sacrificano il proprio io e affrontare una tematica spesso presente tra le persone non vedenti: E’ meglio vivere con una persona vedente o l'amore supera ogni cosa?”. Da rilevare che l’iniziativa nasce dalla collaborazione tra il regista e la Tearca Onlus che, dopo anni di impegno a favore dell’handicap visivo, ha avviato un laboratorio teatrale integrato per non vedenti, tenuto da Tiziana Sensi.

 

Dal 19 febbraio al 2 marzo 2008

MA CHI CE LO FA FARE, una commedia di Fabrizio Ripesi.
Con Michela Cangi, Alessandra Maccotta, Fabrizio Ripesi, Barbara Russo, Massimo Triggiani, Danilo Zuliani
Regia di Fabrizio Ripesi
Aiuto regia Tina Guacci.
Intero 12 euro, Ridotto 10 euro.

[21-02-2008]

 
Lascia il tuo commento