Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Consulta imprese del Lazio

53 mila aziende della Regione

Nasce la Consulta delle imprese del Lazio. Dopo quella romana , sorta circa un anno fa questa mattina nella sede della Federlazio il presidente Massimo Tabacchiera insieme ai rappresentanti di Abi Lazio, Ina Assitalia, Confcommercio Roma e Lazio e Confindustria Lazio, ha presentato la nuova consulta che raccoglierà, a livello ragionale, circa 53mila aziende e 490mila addetti. La consulta nasce con l’obiettivo di eliminare la frammentarietà a livello imprenditoriale nella Regione.

Raggruppando, dunque, le associazioni più rappresentative dell’ imprese operanti nel Lazio, ha detto Tabacchiera, tra l’altro nominato coordinatore e portavoce della consulta per il primo anno, si cercherà di diminuire quella frammentazione associativa in ambiti di intervento come il credito, le infrastrutture, i rifiuti e il turismo; promuovendo, così, la valorizzazione della rappresentanza d’impresa come strumento per lo sviluppo economico e produttivo del Lazio. Tra gli altri obiettivi, anche quello di presentare alla regione un “manifesto della competitività” con i dieci punti più importanti entro i prossimi 90 giorni.

 
 

[21-02-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE