Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incendio al Coming Out

locale simbolo della comunità gay

Una parte del locale "Coming Out", in via San Giovanni in Laterano 18 a due passi dal Colosseo, è andato distrutto. I proprietari hanno riscontrato che parte del locale è stato incendiato, attualmente si stanno stimando i danni, e non si esclude la matrice dolosa.

"È un gesto orribile che ci sconvolge ma non ci spaventa - dichiara Fabrizio Marrazzo, presidente Arcigay Roma - colpire il Coming Out, che è tra i luoghi simbolo per la comunità gay romana e cuore della Gay Street di via di San Giovanni in Laterano, vuol dire ostacolare la visibilità delle persone lesbiche, gay e trans, costringendoci all'anonimato e al silenzio. Da tempo abbiamo denunciato azioni omofobe contro la gaystreet, la strada in prossimità del Colosseo dove da anni si radunano migliaia di Lesbiche e gay. La GayStreet di Roma è diventata un simbolo di civiltà e contatto tra la città e la nostra comunità, -ha detto Marrazzo- non ci faremo impaurire da tali azioni e chiediamo il supporto della Polizia e delle autorità locali per garantire la sicurezza dei nostri locali e dei cittadini lesbiche, gay e non solo che frequentano tale strada". Per tali motivi, venerdì alle 22:30 - conclude Marrazzo - organizzeremo un sit in 'Si alla gaystreet no alla omofobia''.

 
 

[18-02-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE