Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Rutelli si candida a sindaco

sciolta la riserva, per il Pdl Giuliano Ferrara

Il vicepremier Francesco Rutelli ha sciolto la riserva e ha annunciato la sua disponibilità a candidarsi a sindaco di Roma.

Dopo dieci giorni di "ascolto della città", che lo hanno portato ad incontrare i cittadini soprattutto nelle periferie, l'ex sindaco della capitale ha parlato della sua disponibilità intervenendo al Teatro Vittoria, nel popolare quartiere di Testaccio.

"Abbiamo insediato il comitato vicino al Ponte di Ferro. Da li', domani, inizieremo le consultazioni con le forze sociali e produttive della citta -ha detto Rutelli-. Fino ad ora ho ascoltato le speranze e le critiche, era una mia esigenza perché volevo verificare la capacità di avviare un dialogo con le persone. L'esito è stato un giudizio positivo e per questo dichiaro la disponibilità alla mia candidatura".

Più complessa appare invece la partita in casa Pdl. Con Giuliano Ferrara che ancora ieri ribadiva: "Fare il sindaco non sarebbe la mia aspirazione, ma siccome me lo chiedono delle persone con molta stima nei miei confronti e con le quali mi apparenterò, lo farò". Legando ancora una volta la questione Roma alle vicende nazionali, ovvero al collegamento della sua lista anti-abortista con il Pdl alle politiche. "Allo scopo", ha proseguito il direttore del Foglio, "di portare al Senato e in Parlamento delle brave persone" che difenderanno la battaglia per la vita. Accordo che "posso già annunciare in termini ufficiosi".

Il centrodestra dovrebbe sciogliere a breve la riserva sulla candidatura di Giuliano Ferrara alla poltrona di sindaco di Roma. La decisione se candidare o meno il direttore de 'Il Foglio' al Campidoglio dovrebbe infatti essere presa nel pomeriggio.

In una convention all'Eur, è stata sciolta invece la candidatura del terzo uomo in corsa per il Campidoglio: Luciano Ciocchetti, così come è stata annunciata la candidatura di Armando Dionisi a presidente della Provincia. L'Udc infatti ha scelto di correre da sola alle prossime politiche.

 
 

[18-02-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE