Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Election Day

a Roma alle urne con 5 schede

13 E 14 Aprile, data dell'Election Day: il prossimo consiglio dei Ministri giovedì approverà il decreto per riunire la tornata politica a quella amministrativa, che comprende il rinnovo di una regione (Sicilia), 4 province e 539 comuni.

Nel nostro paese era già successo il 13 maggio 2001. A Roma si andrà alle urne per scegliere Parlamentari, Sindaco, consiglieri comunali, Presidenti e consiglieri dei Municipi, Presidente delle Provincia e relativi consiglieri, che siederanno a Palazzo Valentini.

In tutto troveremo nell’urna ben 5 schede: una per la Camera, un’altra per il Senato, un’altra ancora per il Campidoglio ( Sindaco più consiglieri), una per il Municipio di residenza e una altra ancora per Presidente e consiglieri della Provincia.

Una minestrone di simboli e nomi che ci obbligherà ad informarci bene per non incorrere in errori che possano far annullare la scheda, visto che nello steso giorno coesisteranno tre diversi sistemi elettorali. Nel frattempo aspettiamoci una pioggia di dimissioni: oltre al Sindaco Veltroni e al Presidente della Provincia Gasbarra , lasceranno l’incarico negli enti locali tutti coloro che mirano ad un seggio in Parlamento. la prima conseguenza di ciò sarà l’arrivo di un commissario al Campidoglio, che resterà in carica circa due mesi. Cosa diversa invece nei 19 municipi: gli attuali presidenti diventeranno sub-commissari fino alle elezioni, e potranno seguire il disbrigo degli affari correnti.

 
 

[08-02-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE