Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Cocaina purissima nella valigia

arrestato 60enne a Fiumicino

la valigia sequestrata dai finanzieri

Un 60enne argentino è stato arrestato a Fiumicino, trasportava nella sua valigia 10 chili di cocaina. Ai finanzieri e doganieri che ispezionavano il suo bagaglio di eleganti borsette da donna, ha spiegato, con estrema competenza tecnica, che quel vasto assortimento di "bags" all'ultima moda, costituiva il campionario della sua produzione destinata ad importanti atelier greci.

Nascosti all'interno di appositi doppifondi ricavati nelle pareti laterali delle borsette e della stessa valigia che le conteneva, sono stati però ritrovati 10 chili di cocaina.

L'uomo da poco sbarcato all'aeroporto di Fiumicino, proveniente da Buenos Aires ed in transito per Atene, é stato arrestato per traffico internazionale di droga e trasferito nel carcere di Civitavecchia.

Secondo i primi accertamenti, dalla droga, risultata eccezionalmente pura, sarebbero stati ricavati almeno 50 chili di droga "da strada", per un valore, allo spaccio, pari a 5 milioni di euro.

L'operazione è il frutto della collaborazione tra la Dogana e la Guardia di Finanza di Fiumicino che, dall'inizio dell'anno, ha già condotto alla denuncia per violazione alla legge sugli stupefacenti di 50 persone, di cui 10 in stato di arresto, ed al sequestro di 20 chili di droga.

[08-02-2008]

 
Lascia il tuo commento