Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Telecamere Anti Prostituzione, si Comincia da Via Salaria

Per combattere la prostituzione si accenderanno gli occhi elettronici di via Salaria, una misura per arginare il fenomeno delle lucciole decisa lo scorso 20 settembre dalla prefettura passata ora nella fase operativa. Le telecamere sono le stesse che controllano il traffico ma sono capaci di zoomare e allargare il raggio di ripresa. Da domani è la volta di via Salaria mentre è questione di giorni, mancano solo gli ultimi ritocchi tecnici, perché funzionino anche quelle installate in via Cristoforo Colombo e via Palmiro Togliatti. Le telecamere ?terranno d?occhio? chi va alla ricerca di sesso a pagamento con un escamotage. Per esempio; un cliente potrebbe vedersi arrivare a casa una multa in sosta vietata su via salaria alle 3.00 di notte. Il dubbio era se fosse lecito riprendere con le telecamere chi va con le lucciele. Per questo il prefetto ha avuto un incontro con il garante per la privacy che ha dato il via libera. ?Il provvedimento ?ha detto il sindaco Walter Veltroni- è un primo passo verso il contrasto alla prostituzione?, opposta la visione del consigliere comunale di an Fabio Sabbatani Schiuma ?la soluzione delle telecamere e? inutile, chiedo all'amministrazione, continua Schiuma, di attrezzare un area verde fuori dal centro abitato e di organizzarla a parco del sesso?.
 
 

[28-11-2006]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE