Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Negozi aperti di Domenica

la regione verso il sì

Negozi aperti tutte le domeniche dell'anno compresi i giorni festivi e anche primo maggio e ferragosto. Sarebbe questa la novità che rivoluzionerebbe il commercio nel Lazio qualora domani il consiglio regionale decidesse di approvare le modifiche alla legge regionale 33 del 1999, già approvate in giunta e in commissione. In caso di approvazione sarebbero tanti i cambiamenti per commercianti e consumatori.

Oltre all'apertura domenicale dei negozi, sulla quale comunque i comuni avrebbero autonomia e i negozianti liberta’ di scelta, la legge prevede anche la regolamentazione degli ambulanti che dovranno lasciare le postazioni in zone considerate di pregio senza pretenderne altre di uguale valore.

Al voto alla pisana, anche l'assegnazione dei banchi fissi per i quali verrebbero favoriti i commercianti già in possesso di una licenza itinerante.

Contraria al pacchetto la Confeserecenti. "nessuno ci ha interpellato - ha detto il segretario di roma walter giammaria - se dovesse passare ricorremo al tribunale amministrativo regionale.

Secondo confesercenti l’apertura domenicale penalizzerebbe i piccoli negozi favorendo invece i centri commerciali. Di parere opposto invece confocommercio. Per il vicepresidente Tedeschi le saracinesche alzate anche nei giorni di festa garantirebbero un servizio migliore ai cittadini e una risposta concreta alle loro esigenze.  

[29-01-2008]

 
Lascia il tuo commento