Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Cocaina nascosta nelle scarpe

arrestato corriere a Fiumicino

le scarpe sequestrate dalla Finanza

Alle dogane aeroportuali ormai se ne sono viste davvero di tutte i colori; difficile trovare stratagemmi e trucchi nuovi per eludere i controlli e passare inosservati. L’ultimo avventore la droga se l’era messa letteralmente sotto i piedi, ed è stato smascherato appena sbarcato a Fiumicino da Tripoli.

Trentenne, originario della repubblica del Benin, uno stato dell’Africa Occidentale, il giovanotto aveva pensato bene di nascondere un chilo di cocaina nelle scarpe. Ma la sua andatura anomala ha insospettito i finanzieri della squadra antidroga che lo hanno fermato prima del nastro bagagli. L’uomo, dopo aver mostrato il permesso di soggiorno, ha spiegato con dovizia di particolari di soffrire di un disturbo agli arti inferiori ma non è risuscito ad evitare i controlli. E così dopo una breve perquisizione, ecco spuntare dal doppio fondo di pesantissime scarpe due involucri sigillati pieni di polverina bianca.
Dalla cocaina, risultata purissima, si sarebbero potuti ricavare almeno cinque chili di droga cosiddetta da strada, che avrebbe portato nelle tasche dei malviventi circa un milione di euro.

 
TAG: droga
 

[24-01-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE