Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Bilancio targhe alterne

più di 1.000 multe

Le targhe alterne fanno effetto e questa volta non solo al traffico, ieri nel secondo giorno del provvedimento anti smog le 10 centraline dell’Arpa che controllano i livelli di polveri sottili hanno registrato valori, finalmente, nella norma. Complice anche la pioggia che ha abbattuto le concentrazioni di inquinanti rendendo l’aria di roma più respirabile.

Ieri erano ferme le dispari e la circolazione in città è diminuita del 22%, con picchi del 52,6% sui principali assi stradali come la tuscolana, nomenatana, viale della primavera e via della serenissima. Anche questo giovedi’ non sono mancate le multe, i vigili urbani tra le 15 e le 17:30 hanno fatto ben 1.040 multe e 3.250 controlli.

Le targhe alterne andranno avanti fino al 27 marzo, mancano ancora 10 giovedi’, la prossima settimana sara’ la volta delle pari: dovranno fermarsi all’interno della fascia verde dalle 15 alle 21 i veicoli a benzina con targa“euro 1/2/3” o diesel “euro 2/3” ed “euro 4” se senza filtro anti particolato di serie. Il programma anti-inquinamento del 2008 prevede anche tre domeniche di blocco totale tra gennaio e marzo. Le date sono il 27 gennaio, il 17 febbraio e il 2 marzo. L'orario sarà dalle 9 alle 17 e non più 10-18 come negli anni passati. Potranno circolare, oltre ai veicoli a basso impatto ambientale anche le moto euro 3.

INFO SU TARGHE ALTERNE E BLOCCHI TOTALI DEL TRAFFICO

 
TAG: smog
 

[18-01-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE