Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Milingo a Roma

''L'uomo non č nato celibe''

Emmanuel Milingo E’ stata la sua prima uscita ufficiale, Emmanuel Milingo, il vescovo africano esorcista scomunicato dal vaticano era tornato a roma lo scorso 9 gennaio. oggi, in pieno centro, ha tenuto una caotica conferenza stampa. nel corso della presentazione della sua biografia “confessioni di uno scomunicato” scritto dalla giornalista Raffaele Rosa, Milingo, con a fianco la moglie coreana Maria Sung, ha assicurato che continuerà con la sua missione. In tutto il mondo ci sono 150 mila preti sposati e ha ribadito che non c’e’ alcuna contraddizione tra matrimonio e sacerdozio.

“L’uomo non è nato celibe – ha ribadito Milingo – Dio ci ha creato uomo e donna. La santità non è nel celibato”.

Milingo, che è a Roma per un'operazione alla cataratta e al ginocchio è apparso in forma. Sono passati diversi anni dal matrimonio con Maria Sung, c’e’ stata la scomunica, il clamore mediatico, i viaggi ma le parole di monsignor Milingo e la passione con cui sostiene le sue idee non sono cambiate. Non sono mancate le parole riguardo alla decisione del papa di non andare alla sapienza dopo le contestazioni di alcuni studenti e professori

“Il Papa poteva andare alla Sapienza, come ha fatto con la comunità mussulmana, ha detto Milingo, il dialogo secondo me è sempre la scelta migliore”

[17-01-2008]

 
Lascia il tuo commento