Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Arrestato corriere della cocaina

trasportava droga per 4 milioni di euro

Sei chili di cocaina pura, per un valore di 4 milioni di euro. È quanto hanno sequestrato questa mattina i baschi verdi dell'unità antiterrorismo della guardia di finanza durante i controlli  effettuati all’interno dell’aeroporto di fiumicino.
Questa volta il corriere finito in manette è un 20enne. Il ragazzo era appena atterrato da tripoli ma lo stratagemma usato per nascondere la droga è quello più frequente.

La cocaina era riposta in doppifondi ricavati nelle pareti laterali del bagaglio. Ad insospettire i finanzieri è stato l’atteggiamento del 20enne: ultimo della fila dei passeggeri da poco scesi dall'aereo che al momento dei controlli ha tentato di raggiungere l'uscita senza lasciare il borsone che aveva con sé.

Condotto negli uffici della dogana i baschi verdi hanno controllato il bagaglio all’interno del quale erano nascosti tre involucri di cocaina che secondo le prime analisi, ai narcotrafficanti avrebbe potuto fruttare circa 25 chili di cosiddetta "droga da strada".

La lista dei sequestri effettuati all’aeroporto leonardo da vinci grazie alla collaborazione tra la dogana e la gdf si allunga.
Solo l’anno scorso, nello scalo romano sono stati trovati 500 chilogrammi di droga e denunciate 1.000 persone per violazione alla legge sugli stupefacenti, 150 invece i corrieri arrestati..

[15-01-2008]

 
Lascia il tuo commento