Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Trasporto notturo

nei week end metro fino all'1.30

La vita notturna dei romani è sempre più movimentata per questo insieme alle abitudini dei suoi cittadini anche Roma cambia il trasporto pubblico di notte.

A partire da martedì prossimo, tra mezzanotte e le tre del mattino ci saranno più bus per le strade della capitale e se dal lunedì al venerdì aumentano le corse, nel week-end il trasporto sarà attivo almeno fino all’alba. Il nuovo piano dei trasporti è stato comunicato questa mattina in campidoglio dal sindaco valter veltroni e dall’assessore alla mobilità mauro calamante.

In sintesi ecco le principali novità: nasceranno nuovi percorsi e prolungamenti per raggiungere 40 zone periferiche, le linee principali su ferro saranno in servizio 24 ore su 24.

Nel fine settimana, poi, anche la metro si adegua: sia il venerdì che il sabato l'ultima corsa partirà all'1.30, ma per ora solo sulla linea b essendo la a interessata da lavori di manutenzione fino al mese di aprile.
Con l'entrata in vigore del nuovo piano trasporti nascerà anche una nuova numerazione delle linee che andranno dalla n1 alla n27.

I primi cinque nuovi collegamenti saranno attivi già da martedi’, gli altri 22 saranno modificati successivamente.
Il comune calcola che con il provvedimento appena varato i km percorsi ogni anno dai bus notturni aumenteranno del 40%
Dalla domenica al giovedì saranno 540 le corse effettuate ogni notte, che diventeranno 796 nei fine settimana.
Non solo quantità. All’incremento di bus e corse, il comune ha fatto sapere che punterà molto sulla sicurezza nei capolinea più sensibili. In circa 20 postazioni saranno installate telecamere, colonnine sos e maggiore illuminazione.

[10-01-2008]

 
Lascia il tuo commento