Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema
 
 

Leoni per agnelli

di Robert Redford. Con Meryl Streep, Robert Redford, Tom Cruise

di Svevo Moltrasio

Una giornalista televisiva è informata spontaneamente da un senatore statunitense di una nuova strategia bellica in Iraq. Un professore universitario cerca di riottenere attenzione ed entusiasmo da un suo studente disilluso. Nello stesso giorno due soldati americani lottano per la sopravvivenza al fronte.

A sette anni di distanza dal sonoro flop di LA LEGGENDA DI BAGGER VANCE, Robert Redford torna dietro la macchia da presa con un’altra pellicola che non sembra destinata a grandi successi: gli incassi americani, così come l’accoglienza alla Festa del Cinema di Roma, non hanno avuto esisti positivi.

Il settantenne attore statunitense mette in scena una sceneggiatura difficile, tutta costruita su fittissimi dialoghi e con un’ideologia di fondo chiara e diretta. Sembra proprio un film nato a tavolino questo LEONI PER AGNELLI, frutto di un orientamento politico e di una partecipazione sociale del regista ormai risaputi. Criticato per l’eccessiva verbosità, effettivamente lo svolgimento del film si alterna in alcuni duetti incalzanti, costruiti su rapidi botta e risposta, svolti in due interni - l’ufficio del senatore e quello del professore – con limitatissimi movimenti degli attori. Una terza sezione, punto d’incontro tra le prime due, è svolta negli esterni innevati dell’Afghanistan, dove due soldati americani combattono per sopravvivere. Il tutto si svolge nell’arco di un’unica giornata.

Costantemente a rischio, sia in termini di retorica che di ridondanza, la pellicola riesce però a tenersi in un equilibrio quasi miracoloso, grazie a una regia essenziale e a un cast affidabile. Redford nel raccontare su diversi piani il suo paese trasmette un’amarezza che lascia il segno, con sullo sfondo un’impotenza, anche nei personaggi più positivi, che impreziosisce la forza polemica dell’opera.

 


Secondo te quanti euro merita??
 
 
TAG: - redford - cruise - streep
 

[02-01-2008]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE