Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Vendita Alitalia

sindacati minacciano lo sciopero

Il gelo cala anche sulla vendita di Alitalia: dopo la presentazione delle offerte di Air France-KLM e AirOne, già beffardamente indicate come mini, che hanno fatto sprofondare in borsa il titolo della compagnia italiana in vendita, ora è il turno dei sindacati, pronti a lasciare a piedi i passeggeri nei giorni principali delle festività natalizie.

Una minaccia che probabilmente non si avvererà, per tanti motivi: innanzitutto i leader sindacali di CGIL, CISL e UIL. Dopo la protesta dei guidatori dei tir i leader dei principali sindacati non vogliono un nuovo blocco che penalizzi esclusivamente gli utenti. E poi ci sono regole da rispettare: e per un periodo di sacrosanto riposo, feste e partenze come quello natalizio il divieto è ben chiaro: niente braccia incrociate dal 18 dicembre al 7 gennaio. Pene multe, molto salate.

A scatenare le ire dei rappresentanti sindacali dei trasporti è stato soprattutto l’atteggiamento del Governo dopo la presentazione delle offerte: al di là delle reazioni e delle polemiche sollevate trasversalmente dagli schieramenti politici, al sindacato non è andata giù che il Consiglio di amministrazione, insieme col Ministero del Tesoro, non li abbiano convocati per metterli al corrente della situazione, delle strategie e delle possibili scelte. Non è un mistero che la proposta di AirOne sia quella preferita dalle associazioni dei lavoratori: non tanto per il valore del’offerta – basso, bassissimo,1 solo centesimo – ma perché di fatto la compagnia resterebbe in mano ad un gruppo italiano e quindi resterebbe forte la possibilità di avere una maggiore presa sui nuovi acquirenti.

Staremo a vedere: il  che dovrebbe finalmente prendere una decisione è previsto per martedì prossimo: da lunedì, davanti a Palazzo Chigi, le sigle sindacale daranno vita a un presidio.

 
 

[15-12-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE