Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sequestro di botti

20 chili di polvere da sparo a Tor Bella Monaca, denunciato 40enne

i botti sequestrati dalla polizia, oltre 20 chili di polvere da sparo

Nascondeva in casa una vero e proprio arsenale, in grado di far saltare l’intero palazzo. Un e’ stato denunciato per detenzione illegali di fuochi d’artificio.

L’uomo aveva dei precedenti penali per lo stesso reato ed e’ stato sorpreso dagli agenti della squadra mobile in via dell’archeologia, a Tor Bella Monaca.

Stipati in diversi scatoloni la polizia ha trovato giochi pirotecnici per un valore di oltre 30 mila euro, un vero e proprio arsenale composto da oltre 20 chili di polvere da sparo.

I fuochi erano destinati allo smercio del quartiere e sono classificati nella categoria 4 e 5, non sono dunque illegali ma per essere acquistati sono necessere delle specifiche licenze.

La polizia è riuscita a risalire anche alla ditta, nel napoletano, che avrebbe venduto i botti; si tratta di petardi, bengala, fontane e batterie. Esplosivi utilizzati per i giochi pirotecnici di capodanno e che ogni anno per un uso irresponsabile provocano decine e decine di feriti.

 
TAG: botti
 

[15-12-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE