Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Vigilantes in protesta

manifestazione a Montecitorio

i vigilantes in protesta a Montecitorio

In piazza per difendere il posto di lavoro e per dire no allo smembramento dell’ente morale che dal 1932 in tutta la provincia assicura la vigilanza di molte realtà lavorative.

Centinaia di metronotte dell’urbe questa mattina hanno protestato davanti a Montecitorio contro l'ipotesi di staccare l'istituto di vigilanza dall'Associazione Nazionale di Combattenti e Reduci, (di cui sono una diretta emanazione), per metterlo sul mercato o trasformarlo in cooperativa. Durante la manifestazione non sono mancati momenti di tensione. Intorno alle 10:15 si è sentita un'esplosione: probabilmente quella di un grosso petardo. Subito dopo i manifestanti, tutti in divisa, hanno scavalcato le transenne e tentato di entrare alla Camera, dove sono stati fermati a stento dalle forze dell'ordine.

Uno dei vigilantes al momento dello scoppio, si è sentito male ed è stato soccorso da una ambulanza. La situazione è tornata alla normalità in tarda mattinata quando una delegazione di cinque persone, un rappresentante per ogni sigla sindacale, è stata ricevuta a Palazzo Chigi.

[04-12-2007]

 
Lascia il tuo commento