Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

QTabBar: pił schede per tutti

 L’utilizzo delle tab si è ormai diffuso grazie a Mozilla Firefox prima e Internet Explorer dopo. Per coloro che non lo sapessero le tab sono delle schede che consentono di navigare tenendo aperta una sola pagina web. Al suo interno troverete poi le varie schede alle quali fanno riferimento le pagine aperte dall’utente. Tutto questo rappresenta un grosso vantaggio in termini di spazio sulla barra del menù Start. Un sistema collaudato e di grande successo. Il programma che sto per presentarvi sfrutta lo stesso sistema applicando le cosiddette Tab alle cartelle presenti nel nostro sistema operativo. Si chiama QTabBar , è semplice da installare e pratico da usare. Dopo la sua installazione troverete estremamente utile aprire più cartelle. Il metodo è lo stesso che utilizza Firefox: la prima cartella aperta fa da riferimento a tutte le altre che si vogliono aprire. Da notare inoltre la presenza di un’utile barra strumenti che aggiunge dei tasti personalizzabili con funzioni molto sfiziose e utili. Insomma QTabBar o si ama o si odia. Io consiglio di provarlo e una volta entrati nell’ottica del suo funzionamento non potrete più farne a meno. Per scaricarlo vi rimando alla pagina del sito ufficiale.

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it

Stefano Soriano

[03-12-2007]

 
Lascia il tuo commento