Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Volley femminile
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Volley romano » Volley femminile
 
 

Vittoria al tie-break per la 1^Classe Roma

Al Palafonte di Roma, la squadra di Giribaldi vince al tie-break (20-25, 25-17, 18-25, 25-20, 16-14) contro la Magic Pack Cremona, dando vita ad un avvincente gara e dimostrando nuovamente di essere una compagine cresciuta e ormai pronta a puntare le posizioni importanti della classifica.

Nel primo set le ragazze di Micoli partono subito con grande ritmo in attacco e precisione in ricezione, mentre le giallorosse commettono numerosi errori. Nel secondo parziale le capitoline scendono in campo più concentrate e determinate, trascinate dalla solita Matuszkova (19 punti a Iine partita). Il match continua in maniera altalenante. il terzo set va alle ragazze di Cremona e il quarto a quelle di Roma. Si arriva così ad un’entusiasmante tie-break che vede la 1^Classe Roma annullare due match point alle ospiti e chiudere la partita con un vincente servizio del capitan Drozina.

Le ragazze di Giribaldi saranno ospiti, mercoledì 28 novembre alle ore 20.30, della Zoppas Industries Conegliano, prime in classifica a quota 16, insieme alla Brunelli Volley Nocera Umbra.

Al Palalido di Milano l’Aeronautica Militare Vigna di Valle Roma (22-25, 25-17, 25-15, 25-20), invece, deve cedere il passo alle padrone di casa, nonostante la buona prestazione e il set conquistato.

Da segnalare il pesante infortunio alla spalla per il libero romano, Prosperi, che ha dovuto lasciare il campo subito dopo l’inizio del match, poi sostituita dalla Scalambretti.

La squadra di Cristofani è sembrata più determinata e costante rispetto alle partite precedenti, in particolare nel primo set dove si è visto un buon gioco nel fondamentale della battuta e della difesa. Nonostante i tentativi di recuperare delle padrone di casa, le biancoazzurre non hanno mai mollato portandosi così a casa il primo set del match. Secondo parziale inizialmente più equilibrato; sono le rossonere a prendere il largo, grazie ad alcuni errori delle capitoline e agli attacchi della Campanari (13 punti a fine partita) e della Ginanneschi ( 15 p.), autrice degli ultimi due punti. Il terzo set prosegue con lo stesso copione di quello precedente e la Roma continua a commettere errori banali, soprattutto nella difesa e nel servizio.

 

 

Altro infortunio, questa volta tra le file di Milano, all’inizio del quarto parziale: la Senkova cade male dopo un muro e deve lasciare subito il campo. Le padrone di casa rientrano in gara ancora più determinate, trainate nuovamente dalla Campanari e dalla Ginanneschi, che chiude il match con un bell’attacco da posto due.

L’Aeronautica Vigna di Valle Roma ospiterà, mercoledì 28 alle ore 20.30, la Magic Pack Cremona.

1^CLASSE ROMA - MAGICK PACK CREMONA 3-2
(20-25, 25-17, 18-25, 25-20, 16-14)

1^Classe Roma: Corvese 14, Matuszkova 19, Drozina 9, Mazzoni (Libero), Pepe n.e., Carminati 1, Donà 12, Nagy 18, Marletta 10, Ciavarelli. All.Giribaldi

Battute Errate: 11

Battute Vincenti: 5

Magic Pack Cremona: Bacchi 15, Garica Marquez 15, Fantini 8, Cardini 20, Carocci (Libero), Cosci, Stufi 11, Sacconi 1, Vasileva 3, Masoni, Rondon 4. All. Micoli
Battute Errate: 11

Battute Vincenti: 2

[26-11-2007]

 
Lascia il tuo commento