Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Nuovi treni per la metro

entro sei anni 119 nuovi convogli

uno dei treni Caf utilizzato sulla Roma Lido

Il parco treni delle linee metro e della Roma Lido si rinnova. "Entro il 2013 avremo 119 treni, cominciando dal 2008 con 9 treni metro e 6 frecce del mare per la Roma Lido". L'annuncio lo ha dato il sindaco Walter Veltroni.

Si trattera' di un investimento complessivo di 598 milioni di euro, un lavoro di potenziamento per migliorare un servizio per "330 milioni di persone". Il programma pluriennale di ristrutturazione dei treni gia' esistenti consentira' di avere entro il 2013 un parco di 119 treni dotati di aria condizionata e praticamente nuovi. Ai Caf, che sono 53 per una spesa totale di 400 milioni di euro, si aggiungeranno 66 convogli inseriti nel piano di rinnovo valutato in 148 milioni di euro.

Gli interventi interesseranno i 10 convogli della serie MA200, acquistati in occasione del Giubileo e utilizzati finora sulla linea A, che dopo la ristrutturazione e la revisione completa, inizieranno a viaggiare tra Rebibbia e Laurentina potenziando il servizio della linea B. I 31 treni dell'attuale parco della linea B saranno sottoposti a una revisione completa che riguardera' sia la parte degli arredi che quella meccanica. L'obiettivo per il 2008 è quello di aumentare l'offerta di servizio, sommando agli attuali 31 treni altri 6 per raggiungere una frequenza di 3,5 minuti. Nel 2010, i treni in piu' saranno 10 e la frequenza tra le stazioni di Laurentina e Bologna sarà di 2 minuti, mentre sulle due diramazioni sara' di 4 minuti. Quanto agli interventi sulla Roma- Lido, con la ristrutturazione di altre 6 frecce del mare, a fine 2008 il parco treni della ferrovia sarà sufficiente a garantire, nell'ora di punta assicura l'assessore alla mobilità Mauro Calamante, la disponibilita' di 15/16 convogli, a fronte degli attuali 12, e quindi di portare la frequenza dei passaggi da 7,5 a 6 minuti. Staremo a vedere.

 
TAG: metro
 

[25-11-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE