Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Cocaina nello shampoo

arrestato ''parrucchiere'' a Fiumicino

Appena ventanni, paraguaiano, di professione parrucchiere. Così ha tentato di passare la dogana dell'aeroporto di Fiumicino un sudamericano, sbarcato da un volo partito da San Paolo del Brasile.

La Guardia di Finanza, dopo un controllo accurato dei suoi bagagli, ha scoperto tre grossi flaconi di shampoo che contenevano cocaina liquida.

La droga era nascosta nei doppifondi ricavati nei flaconi. 5 kilogrammi in tutto, che avrebbero generato 25 kg di cocaina "da strada", per un valore, al mercato illegale, di 7 milioni di euro. Le fiamme gialle hanno scoperto che il giovane aveva ingerito anche 100 ovuli di cocaina. Il 20enne sudamerciano, accusato di traffico internazionale di stupefacenti, è ora in carcere a Regina Coeli. Si tratta del 120mo arresto, dall'inizio del 2007, effettuato nello scalo Leonardo Da Vinci. più di 500 i chilogrammi di droga sequestrati

 
TAG: droga - finanza
 

[23-11-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE