Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Investito mentre attraversava

muore un 73 enne sulla Roma - Pantano

Non si è accorto del convoglio in arrivo, non ha sentito il clacson del treno ed è stato travolto mentre attraversava i binari della roma - pantano. Non ce l’ha fatta un anziano italiano di 73 anni, trasportato d’urgenza con un codice rosso all’ospedale vannini, l’uomo è morto a causa delle ferite riportate nell’impatto con il convoglio.

L’incidente è avvenuto intorno alle 9,30 all’altezza della fermata Villini, tra Alessi e Sant’elena sulla tratta roma pantano, il percorso ferroviaria e’ proprio al centro di via Casilina e probabilmente l’uomo stava cercando di attraversare la carreggiata per portarsi sul lato opposto, non si è accorto però dell’arrivo del treno che ha segnalato la sua presenza con il clacson, non e’ bastato ad evitare l’impatto, il 70enne ha riportato un grave trauma alla testa e al torace e non e’ servito a niente il trasporto all’ospedale.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia muncipale che hanno effettuato i rilievi di rito per chiarire la dinamica dell’incidente, sui binari subito dopo l’impatto c’erano ancora gli oggetti persi dall’uomo dopo lo scontro.
La circolazione sulla line Roma Pantano è stata interrotta per circa tre ore dalle 9,30, il servizio è poi ripreso regolarmente dalle 12,20.

[22-11-2007]

 
Lascia il tuo commento