Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Targhe alterne a Roma

''pari e dispari'' da Gennaio

Dati alla mano, l’aria di Roma migliora costantemente: diminuiscono le concentrazioni di polveri sottili, i livelli di benzene sono inferiori ai limiti attualmente vigenti in europa e il monossido di carbonio, negli ultimi tre anni, non ha mai superato la soglia di 10 mg/metro cubo.

Un bilancio positivo quello fatto oggi in campidoglio dal sindaco veltroni e dall’assessore all’ambiente dario esposito che hanno sottolineato la riuscita delle strategie messe in campo dall’amministrazione per fronteggiare l’inquinamento atmosferico

Nonostante i dati positivi con l’arrivo dell’inverno bisognerà tornare a fare i conti con le targhe alterne. Per il quinto anno consecutivo l’amministrazione capitolina utilizzerà questa strategia per diminuire i livelli delle polveri sottili e con le stesse modalità: il “pari” e il “dispari” si alterneranno per dieci giovedì consecutivi probabilmente dal 10 gennaio in poi, una volta archiviate le feste natalizie. Lo stop sarà dalle 15 alle 21 all’interno della fascia verde e le deroghe riguarderanno tutti i veicoli meno inquinanti: auto Euro 4, Gpl e metano, a trazione elettrica o ibrida.

Il provvedimento non tiene conto del fatto che quest’anno l’impatto sarà minore rispetto agli altri anni, visto che negli ultimi mesi c’e’ stato un notevole incremento delle Euro 4 in circolazione.

Ma le misure antismog dell’assessore all’Ambiente Dario Esposito prevedono anche le domeniche a piedi: tre i blocchi totali della circolazione che verranno stabiliti caso per caso.

Novità in vista per i diesel di vecchia generazione: dal 1° gennaio le auto a gasolio Euro 1 non potranno entrare nell’anello ferroviario. In caso di blocco parziale, che scatta automaticamente dopo tre superamenti dei limiti di concentrazione delle polveri sottili, lo stop riguarderà anche le vetture diesel Euro 2 all’interno della fascia verde.

[19-11-2007]

 
Lascia il tuo commento