Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Il ricordo di Gabriele alla Balduina

fiori e messaggi per l'ultrà ucciso

Decine e decine di mazzi di fiori di fronte all’entrata del negozio del padre di Gabriele Sandri alla Balduina e un cartello di “rabbia” poi rimosso.

E’ il ricordo degli amici, dei compagni di curva che questa mattina hanno portato un omaggio al ragazzo di 28 anni scomparso nel pomeriggio di ieri. Un ultras biancoceleste, sembrerebbe ucciso per errore, da un agente della polizia stradale.

"Gabriele era un ragazzo a cui tutti volevano bene e l'ultima persona al mondo a meritare una morte del genere - ha aggiunto un ragazzo amico di Gabriele - la sua vita era divisa tra la passione per la musica e il lavoro al negozio. Era un ragazzo di spessore ed è così che tutti lo devono ricordare"

Rabbia e lacrime tra le persone che continuano ad arrivare in via Frigger "Perché danno sempre la colpa ai tifosi? - ha detto una signora, tremando dalla rabbia - sono madre di due figli e anche io vado in trasferta. Se fosse stato un tifoso il responsabile, già starebbe in galera, mentre in questo caso il poliziotto non è neanche indagato". Si discute di calcio fuori al negozio di via Friggeri e non esistono squadre: anche i tifosi romanisti vengono a rendere omaggio portando fiori a "Gabbo". Sono tutti concordi nel definire questa una morte "assurda" e ancora "inspiegata".

Gabriele Seguiva la squadra in tutte le trasferte, lo conoscevano anche i giocatori e recentemente aveva organizzato festa di diciottanni del difensore della Lazio De Silvestri. Dava una mano al padre nella gestione del negozio di abbigliamento, di sera indossava i panni di dj, la sua vera passione insieme alla Lazio. Una morte assurda, e anche nel suo quartiere, alla Balduina, la gente si chiede il perché.

 
 

[12-11-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
  • "Fiori al negozio di Gabriele Sandri"
 
 
  CORRELATE