Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Oggi interrogatorio dell'ex militare Angelo Spagnoli

operato uno dei feriti

Sarà interrogato oggi Angelo Spagnoli, l'ex militare che sabato notte ha sparato contro i passanti con un fucile di precisione a Guidonia uccidendo due persone e ferendone otto. La polizia cercherà di capire cosa ha spinto Spagnoli al folle gesto di sabato notte e qual'è stato il ruolo della madre e della sorella dell'ex militare che abitavano nello stesso palazzo di Spagnoli e che non hanno opposto resistenza, secondo la polizia è impossibile che le due donne non si fossero accorte di cosa stava archiettando l'ex geniere dell'esercito che sul terrazzo aveva allestito una vera e propria postazione militare, con tanto di esplosivi pronti ad essere azionati, sacchi di sabbia e botole di accesso "personali".

Intanto Luigi Zippo non ce l'ha fatta, la guardia giurata era in coma irreversibile al San Filippo Neri e la famiglia ha già predisposto l'espianto degli organi. Oggi è stato invece operato alla mandibola Francesco Marasco, il secondo ferito della sparatoria non è in condizioni gravi e sarà dimesso a giorni.

Spagnoli, che nel passato ha sofferto di depressione anche per il suo matrimonio fallito, rimane chiuso nel carcere di Rebibbia, sotto osservazione 24 ore su 24.

 
 

[06-11-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE