Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

All'Idroscalo Spaventa il Tevere: Emergenza a Ostia e per le famiglie del Passo della Sentinella

Ancora una volta emergenza alla foce del Tevere, la pioggia continua intensa e ieri ha messo in gincchio il litorale, la zona rossa è l'idroscalo, la parte più a rischio esondazione. Sono al lavoro i Vigili del Fuoco che controllano gli argini e il deflusso del fiume lungo tutto il suo corso, dalla città alla foce. Il presidente del XIII Municipio Davide Bordoni è pronto a ordinare ancora una volta lo sgombero per il centinaio di famiglie che vivono nell'aria del passo del Sentinella.

La maggior parte degli abitanti è rientrata nei giorni scorsi dopo l'ultima evacuazione, ora ancora stato d'allerta e nessuna pace per chi vive da decenni nella baracca lungo quel tratto di costa. I residenti pagano acqua luce e gas ma non hanno la licenza edilizia, una situazione da sanare che aspetta l'intervento delle istituzioni.

E' un emergenza che dal Municipio arriva in Campidoglio, è in programma un incontro col sindaco per discutere della messa in sicurezza della foce, problema vecchio che si ripropone ogni volta che cada una quantità d'acqua tale da ingrossare il fiume. Ma non solo l'idroscalo ha subito la minaccio del tempo, anche all'infernetto allagamenti, traffico e disagi, la Colombo all'alteza di Mezzocammino bloccata dall'acqua, il gruppo intervento traffico della municipale ha deviato ieri il traffico sull'ostiense. Anche il centro di Roma non è stato risparmiato dai disagi della forte pioggia, traffico rallentato per tutta la giornata e disagi per chi ha trascorso il ponte dell'Immacolata in città.

[10-12-2005]

 
Lascia il tuo commento