Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

Biaggi in sella ad una Ducati, ma in Sbk

Dopo il no della Honda al ritorno in MotoGp il romano avrebbe trovato un accordo con il team Sterilgarda

Ad un certo punto sembrava fatta per il ritorno di Max nella classe regina del motociclismo, alla corte di Fausto Gresini. Carlo Fiorani, responsabile di Honda HRC Europe, si era detto possibilista, ma dai vertici giapponesi è arrivato puntualmente il veto sotto forma di determinato consiglio a puntare sui giovani che ha definitivamente annullato il clamoroso rientro. Max tuttavia sarebbe riuscito (manca ancora l'ufficialità, ma sembra questione di ore) a trovare in extremis un ingaggio di tutto rispetto in Superbike per il 2008 con il team Sterilgarda che dovrebbe mettergli a disposizione una Ducati identica a quella ufficiale di Troy Bayliss, pur se bisognerà adattarsi a  fare i conti soprattutto per i test con le limitazioni imposte ad un team satellite. Il centauro romano dunque potrebbe avere ancora le armi (e si spera le motivazioni) giuste per provare a conquistare il titolo mondiale che quest'anno è andato a James Toseland. Nel frattempo il suo sito ufficiale è scomparso dal Web. Grandi cambiamenti in vista?

Giu. Cil. 

[31-10-2007]

 
Lascia il tuo commento