Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Volley femminile
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Volley romano » Volley femminile
 
 

Vince la 1^Classe Roma

Ottima la prestazione della 1^Classe Roma in quel di Castelfidardo, nella terza giornata della Coppa Italia, che batte con un secco 3-0 (20-25, 26-28, 14-25) la squadra di casa. Finalmente i tanti sforzi e il moltissimo lavoro svolto in palestra hanno pagato le ragazze di Giribaldi, che nonostante l'assenza della fortissima opposta Matuszkova, si sono aggiudicate un match fondamentale per la classificata e per il morale. In campo per Roma la Drozina in regia, opposta la giovane Saccomani (classe’91, che già si era fatta notare in precedenza per la sua determinazione), Corvese e Marletta al centro, Nagy e Donà schiacciatrici. Le avversarie rispondono con la solita formazione, unica eccezione, la Tozzo al posto di Crozzolin,non disponibile a causa di un risentimento muscolare.

Nel primo set le giallorosse sanno approfittare degli errori e delle distrazioni della compagine del Castelfidardo, chiudendo il parziale, dopo un grande recupero, sul 20-25. La seconda parte del gioco è del tutto equilibrata. Nelle file delle gialloblù entrano la Ortolani e la Rovetta al posto della Sanders e della Cerioni. Le padrone di casa riescono a recuperare lo svantaggio riuscendo ad arrivare sul 24-21, ma ecco che la Nagy (16 punti a fine partita) fa rientrare le sue compagne in gioco e chiude, con un attacco micidiale da seconda linea, sul 26-28. Nell’ultimo parziale entrambe le squadre sono stanche ma Roma, meno fallosa e più concentrata, domina il set chiudendo la partita sul 14-25.

Vittoria importantissima per le capitoline, soprattutto in vista della ripresa del campionato.

Altra sconfitta, invece, per la compagine di Cristofani, che questa volta deve cedere per 1-3 (25-23, 21-25, 14-25, 15-25) alla Magic Pack Cremona, arrivata nella capitale con numerose assenze. Le romane hanno cercato di mettere in difficoltà le avversarie e si sono nuovamente dimostrate una formazione decisamente in crescita.

Le biancoazzurre approfittano della partenza un po’ lenta delle ospiti e, trainate dalla Liguori (22 punti a fine partita) si portano a casa il primo set.

Nel secondo parziale Tanturli e compagne raggiungono quota 7-3 ma, la Bacchi (entrata in questo set) e la Rondon svegliano la propria squadra e la portano alla vittoria con un’incredibile rimonta.

La terza e la quarta parte di gioco vanno alle ospiti, che guidate sempre dalla Bacchi, dimostrano il proprio valore.

Domenica 4 novembre, ore 17.30, le ragazze di Cristofani affronteranno in casa la Tena Santeramo, prima del girone C a pieno punteggio; contemporaneamente, la 1^Classe Roma sarà ospite della Florens Castellana Grotte, ultima in classifica del girone B.

MARCHE METALLI CASTELFIDARDO - 1^CLASSE ROMA 0-3
(20-25, 26-28, 14-25)

Marche Metalli Castelfidardo: Ortolani 3, Rovetta, Zanolla 12, Lanzini (Libero), Piolanti 6, Tozzo 9, Cerioni, Sanders 7, Banchieri 7, Crozzolin. All.Salvagni
Battute Errate: 4
Battute Vincenti: 5

1^Classe Roma: Corvese 9 , Scognamillo n.e, Drozina 3, Mazzoni (Libero), Pepe n.e., Carminati n.e., Donà 12, Saccomani 9, Nagy 16, Marletta 12. All.Giribaldi
Battute Errate: 7.
Battute Vincenti: 4

Arbitri:Antimo Fiore-Alessandro Guerra
Durata set:22'-26'-19'

AERONAUTICA MILITARE VIGNA DI VALLE - MAGIC PACK CREMONA 1-3
(25-23, 21-25, 14-25, 15-25)

Aeronautica Militare Vigna di Valle
Russo 1, Grassi 0, Tanturli(C) 5, Scalambretti 0, Okaka 12, Lunardi 7, Prosperi (L), Liguori 22, Barbieri 1, Giovannini 10. Allenatore: Luca Cristofani
Battute Errate: 4

Battute Vincenti: 10

Muri: 5

Magic Pack Cremona
Bacchi 16, Garcia Marquez 23, Franzini 5, Nardini 7, Carocci (L), Cosci 0, Stufi 16, Sacconi 0, Vasileva NE, Masoni 3, Rondon 2. Allenatore: Stefano Micoli
Battute Errate: 7

Battute Vincenti: 9

Muri: 15

Arbitri: Zingoni Alessandro e Bellini Andrea

Durata set: 23’-24’-19’-19’

Chiara Baldussi

[30-10-2007]

 
Lascia il tuo commento