Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Svendita alloggi Ater

''bisogna bloccare svendopoli''

Un'operazione per "la trasparenzadella gestione del servizio pubblico". Dopo mesi di botta e risposta, Donato Robilotta, consigliere socialista alla Regione, ha presentato la proposta di legge per bloccare "svendopoli" . CIoè per vendere le case di pregio a prezzo di mercato a chi ha superato la fascia di decadenza e lasciare invariati gli affitti a chi ha diritto.

Secondo il consigliere regionale socialista, Donato Robilotta, l'Ater capitolina avrebbe "il record delle svendite del suo patrimonio" e avrebbe fatto "acquistare alloggi di pregio, nelle zone tra Prati, via del Corso e piazzale Flaminio, a un prezzo di 1.000-1.500 euro a metro quadro a fronte di un valore di mercato tra i 10mila-13mila euro a metro quadro''. Robilotta, non contento, snocciola: nel 2006 "l'Ater in totale ha venduto a prezzi stracciati 896 alloggi" e dal 2000 al 2007 ''ha venduto 4.355 alloggi per un importo di 252 milioni 610.040 ad un valore medio di 58 mila euro ad alloggio".

 
TAG: casa
 

[30-10-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE