Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Droga ai Vip di Roma

12 arresti

Rifornivano il mercato romano di cocaina e hashish e tra i clienti anche alcuni personaggi del mondo dello spettacolo: in dodici sono stati arrestati dalla squadra mobile di Roma. Tra i corrieri della droga anche una ragazza minorenne che è subentrata nell'attività di spaccio dopo l'arresto del padre e una donna ultrasettantenne che riusciva a spacciare tranquillamente cocaina in quanto da anziana pensionata passava del tutto inosservata.

Gli spacciatori usavano nelle loro conversazioni telefoniche nomi di copertura per chiamare la droga: cornetti, auto, macchina, vino bianco e rosso, ed agivano prevalentemente in strada, proprio a Tor Bella Monaca, grazie anche a un sistema di controllo sul territorio. Spesso la droga veniva passata attraverso una grata, e i malviventi usavano ogni tipo di escamotage per sfuggire ai controlli. Il mercato si sviluppava prevalentemente in tutto il quadrante est della Capitale: Giardinetti e Borghesiana alcuni esempi. Le indagini, in corso da quasi due anni, hanno portato alla luce anche nomi di vip romani, ai quali gli spacciatori consegnavano la merce recandosi in Centro. L'attività di spaccio, ha detto Vittorio Rizzi, Capo della Squadra Mobile, "era continua e trasversale". Finita in manette infatti anche un'anziana donna che dopo gli arresti, prima del nipote poi della pronipote, all'epoca ancora minorenne, aveva preso in gestione attività di spaccio. Nelle case degli arrestati sono stati trovati, oltre ai soldi, anche materiale per la lavorazione e la vendita della droga: dai bilancini alle sostanze usate per il taglio.

[26-10-2007]

 
Lascia il tuo commento