Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Cocaina nascosta nella chitarra

arrestato corriere ''musicista''

la chitarra sequestrata e colma di cocaina

E' arrivato dal Costa Rica a Fiumicino con la sua "inseparabile" chitarra elettrica a tracolla ma il peso dello strumento ha insospettito la finanza.

Maneggiando le manopole della chitarra un agente della guardia di Finanza ha visto fuoriuscire della polvere bianche che, sottoposta ai reagenti del narcotest, è risultata cocaina.

Da lì è scattata una verifica più accurata e nel bagaglio a mano del giovane, poco più che trentenne, originario di Perugia e domiciliato per lavoro in Costa Rica, le fiamme gialle hanno trovato dieci bicchieri di plastica tipo thermos, con all'interno un liquido colorato che è risultato cocaina disciolta.

Dalle analisi chimiche svolte in un laboratorio specializzato per l'estrazione della sostanza stupefacente, è emerso che
l'uomo aveva con sè complessivamente 3 kg di cocaina purissima, per valore di mercato di oltre 2.500.000 euro, destinata al
mercato delle province di Roma e Perugia.

Per il giovane sono scattate le manette ed ora si trova nel carcere capitolino di "Regina Coeli", in attesa di essere processato per traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

 
TAG: droga
 

[25-10-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE