Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Droga nelle scarpe

corrieri arrestati grazie a ''Lupin''

Un 25enne maltese, proveniente da Istanbul, e un 40enne nigeriano, giunto da Tripoli, sono stati arrestati dai finanzieri e dai funzionari del Servizio di Vigilanza Antifrode Doganale con l'accusa di traffico internazionale di stupefacenti. Non era facile individuare i due corrieri da poco sbarcati al "Leonardo da Vinci": ma anche questa volta Lupin, il cane antidroga della guardia di finanza di Fiumicino, è riuscito a trovare lo stupefacente che i due avevano nascosto nelle scarpe. La droga era nascosta all'interno di doppifondi ricavati tra la gomma e la tomaia.

Le fiamme gialle hanno trovato complessivamente sei involucri con due chili di cocaina ed uno di eroina. Secondo i primi accertamenti, dallo stupefacente, risultato eccezionalmente puro, sarebbero stati ricavati 10 chili di droga "da strada", per un valore di mercato pari a 2 milioni di euro. L'operazione è il frutto della collaborazione tra la guardia di finanza e la dogana di
Fiumicino che, nell'anno in corso, ha condotto, complessivamente, alla denuncia all'autorità giudiziaria di 720 responsabili di violazioni alla normativa sugli stupefacenti, di cui 110, arrestatati, ed al sequestro di oltre 500 chili di droga.

 
TAG: droga
 

[24-10-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE