Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Le pagelle di Legambiente

Roma al 55esimo posto

Promossa nel settore del trasporto pubblico bocciata in tema di inquinamento atmosferico. A mettere i voti in pagella come ogni anno è legambiente che ha appena presentato il dossier “ecosistema urbano 2007” realizzato in collaborazione con l’istituto di ricerche ambiente italia. Sotto la lente di ingrandimento sono finite diverse città e 103 capoluoghi di provincia. L'analisi ha preso in considerazione 27 diversi parametri, dalla qualità dell'aria alla raccolta differenziata dei rifiuti.
Nella classifica nazionale in pole position c’è Belluno riconosciuta come città più sostenibile. Roma si piazza più o meno a metà, al 55esimo posto, 5 in più rispetto all’anno scorso.

L’ascesa, secondo l’associazione ambientalista è dovuta ad una serie di miglioramenti apportati nella politica ambientale. Progressi sono stati registrati ad esempio nella produzione pro capite di rifiuti. Rispetto all’anno scorso nella capitale si produce meno spazzatura mentre è aumentata la pratica della raccolta differenziata passata dal 15,4 del 2006 al 16,2% di quest’anno.

Ad aumentare sono anche le aree verdi e sempre a proposito di buone notizie, nel settore del trasporto pubblico roma risulta al primo posto per numero di viaggi per abitante all’anno su bus e metro e al secondo tra le grandi per offerta di mezzi.
Dalle luci alle ombre, l’insufficienza arriva ancora una volta sul traffico. La città eterna resta la prima in italia per il più elevato numero di auto per abitanti che tradotto in numeri significa 74 macchine ogni 100 cittadini.
Stress a parte, a rimetterci è la qualità dell’aria con numerosi sforamenti dei livelli delle polveri sottili registrati dall’arpa lazio.
Il presidente nazionale dell'associazione ambientalista roberto della seta, dato l’allarme lancia anche un appello agli amministratori, chiedendo uno sforzo maggiore affinché le politiche urbane diano "centralità alla qualità dell'ambiente".

[16-10-2007]

 
Lascia il tuo commento