Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Disastro Ferroviario a Roccasecca: Si Attende La Perizia sulla Scatola Nera

un'immagine dell'incidente ferroviario di Roccasecca Non ce l'ha fatta Antonio Vallillo, uno dei feriti gravi nello scontro tra i treni avvenuto martedì scorso a Roccasecca. Dopo due giorni di coma l'uomo, 49 anni è morto al Policlinico Umberto I. Restano in gravi condizioni la figlia di otto anni e la moglie, mentre gli altri due figli di 17 e 12 anni, da Cassino, dove sono ricovertati verranno trasferiti in giornata a Roma. Intanto la Procura della Repubblica di Cassino ha aggiunto al reatro di disastro quello di omicidio colposo, mentre gli inquirenti proseguono con gli interrogatori.

Da alcune indiscrezioni sembrerebbe che la versione dei due macchinisti, che avevano dichiarato di aver avuto via libera dal semaforo che risultava verde, sia stata smentita dal capostazione di Roccasecca che invece asserisce che il semaforo, almeno subito dopo lo scontro era rosso. Al momento comunque non ci sarebbero ancora indagati e si attendono i risultati delle perizie sulla scatola nera del convoglio che era stata recuperata subito dopo lo scontro. Ieri pomeriggio tra rottami i tecnici hanno effettuato un sopralluogo dei tecnici ma per ora tutta l'area rimane sotto sequestro e la circolazione dei treni prosegue su un binario solo.

[22-12-2005]

 
Lascia il tuo commento