Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Speciale Primarie Pd
 
» Prima Pagina » Speciale Primarie Pd
 
 

Pd, Veltroni e Franceschini incontrano i cittadini

''Pd sfiora il 37%''

Questa mattina convegno del Partito Democratico al teatro Capranica; si è parlato del lavoro che dovrà affrontare il comitato del nascente partito dopo le primarie, della costituzione del Pd e di come continuare a garantire dialogo tra i membri della costituente che saranno eletti alle primarie del 14 ottobre.

"il Pd dovrà fare un gran lavoro per dimostrare di essere il partito del popolo non della tv - ha detto Veltroni - al tempo stesso, aperto a competenze e saperi e curioso Nell'ascolto delle opinioni di tutti. "c'è bisogno di un sistema istituzionale fondato sul bipolarismo con convergenze programmatiche. Al centro della coalizione, a prescindere dalla Legge elettorale, ci dovrà essere il programma. C'è chi dice che se alle primarie andranno a votare meno di un milione di persone sarà un insuccesso. Non è vero. Ma come, finora i partiti si sono formati da scissioni e fratture e a noi non sta bene di portare a votare un milione di persone? I sondaggi veri dicono che, nel caso si andasse a nuove elezioni, le distanze tra centro sinistra e centro destra sarebbero molto più corte rispetto a quanto si dice. Bisogna capire cosa serve al paese e portare avanti le riforme - ha aggiunto - se il Pd avesse questa posizione il grado di apprezzamento sfiorerebbe il 37%".

 

[06-10-2007]

 
Lascia il tuo commento