Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

Hamilton: tanto rumore per nulla

Nessuna penalizzazione per l'inglese. Scagionato anche Vettel

Lews Hamilton è uscito indenne dall'inchiesta della Fia sulla sua condotta di guida dietro la Safety Car in Giappone. Né punti in meno, né arretramento in griglia (come invece fino all'ultimo si ipotizzava) per il britannico che a questo punto domenica in Cina può già laurearsi campione del mondo con una gara di anticipo se non perde più di un punto dal compagno di squadra Alonso. "Sono molto sollevato, è stata una giornata dura" ha affermato Lewis. Buone nuove anche per Sebastian Vettel: il tedesco in un primo momento era stato retrocesso di 10 posizioni in griglia per il contatto con Webber, penalità che alla fine è stata convertita in una semplice ammonizione.

Intanto nelle prime prove libere di oggi il più veloce in pista è stato Kimi Raikkonen, ma le Mclaren e le Ferrari sono vicinissime nella graduatoria dei tempi.

Giu Cil

[05-10-2007]

 
Lascia il tuo commento