Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sanita' Roma
 
» Prima Pagina » Sanita' Roma
 
 

Laboratori di analisi

riprendono le prestazioni gratuite

Ancora due giorni, poi per i pazienti del Lazio, le analisi erogate dai laboratori privati torneranno ad essere gratis.

Le circa 360 strutture convenzionate dalla Regione potrebbero infatti riprendere l’erogazione delle prestazioni di laboratorio ai cittadini esenti, erogazione sospesa nel mese di giugno scorso a causa del mancato rimborso da parte della Pisana impegnata nel difficile risanamento del bilancio sanitario regionale.

In assenza di soldi i laboratori si sono visti costretti a interrompere l’assistenza diretta a tutti quei pazienti che per reddito o per patologie non avrebbero dovuto pagare alcuna prestazione.

Disagi importanti soprattutto se si tiene conto che solo l’anno scorso nel lazio i cittadini che si sono rivolti alle strutture private sono stati 2 milioni e 800 mila e che il 63% della popolazione del lazio è esente da ticket.
La questione è finita sul tavolo dell’assessore regionale alla sanita’ augisto battaglia che ieri insieme a federlazio e anisap, le organizzazioni di categoria che raggruppano i laboratori privati, ha firmato una bozza di preaccordo che prevede l’immediato ripristino dell’assistenza per il 2007 con particolare attenzione ai cittadini esenti per condizioni particolarmente svantaggiate.

Salvo imprevisti dunque giovedì tutto dovrebbe tornare come prima, per il 2008 invece l’assessore Battaglia ha assicurato che le tariffe non subiranno cambiamenti almeno fino al prossimo tariffario nazionale.

[02-10-2007]

 
Lascia il tuo commento