Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Speciale Primarie Pd
 
» Prima Pagina » Speciale Primarie Pd
 
 

Pd, al via la campagna

prima riunione di lavoro

Nicola Zingaretti, candidato a segretario regionale

E’ partita la campagna elettorale per le primarie del 14 ottobre tra le tre liste, presentate lo scorso martedì, che sostengono la candidatura di Walter Veltroni alla presidenza del nascente Partito Democratico: lista 1 “Democratici con Veltroni”, lista 2 “Innovazione, ambiente e territorio”, lista 3 “A sinistra con Veltroni”.

Questa mattina la prima riunione di lavoro ufficiale della lista numero 1, quella che a Roma vede tra i capolista Goffredo Bettini nel quartiere Tuscolano, Enrico Gasparra nel quartiere Trieste, Marco Follini a Val Melaina, Ileana Aegentin e Roberto Morassut a Monte Sacro, Francesco Rutelli nella sezione del Collatino, Ennio Morricone a Don Bosco, il Prof. Franco Maria Mandelli per il centro, Piero Terracina, il 79enne sopravvissuto ai campi di sterminio di Auschwitz all’Appio Latino, Patrizia Prestipino nel quartiere Ostiense, Daniela Valentini a Fiumicino, Michele Meta al Portuense, l’architetto Massimiliano Fuksas a Ciampino.

Un esercito composto da assessori, presidenti di municipio, esponenti di partito, talenti della società civile, personaggi noti nel campo dell’arte, della cultura e della scienza; la metà sono donne, come impone il regolamento per le primarie. L’onorevole Bettini ha invitato le tre liste alla massima collaborazione, ha parlato di una campagna elettorale all’insegna dell’amicizia e della solidarietà, affinché tutti i 40.000 candidati uniscano le forze per trasformare questa avventura in un risultato positivo. La pensa così anche Nicola Zingaretti, candidato a segretario regionale, che ha detto: “In tempi di grillismo c’è bisogno di dimostrare che c’è anche un’altra strada percorribile, la strada della partecipazione che si può attuare con il Partito Democratico”.

[29-09-2007]

 
Lascia il tuo commento