Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sfratti a Roma

1.120 famiglie sotto sfratto esecutivo

Da una parte svendopoli con lo scandalo dell’edilizia popolare e una schiera di vip che ha acquistato immobili di pregio a prezzi di favore. Dall’altra l’emergenza abitativa con migliaia di famiglie inseguite dallo sfratto e dall’incubo di far quadrare i conti alla fine del mese.

La questione casa continua a tener banco e presto tornerà sui tavoli delle stanze politiche. Il primo ad affrontarla, il prossimo 20 settembre sarà il ministero delle infrastrutture nel corso di una conferenza sulla casa organizzata dallo stesso dicastero.

Per l’occasione il ministro Antonio di Pietro illustrerà i dati relativi agli sfratti inviati in questi giorni direttamente dalle prefetture delle città di tutta Italia dove secondo una prima stima, 2600 famiglie sono sotto sfratto esecutivo. Per loro è in vigore la legge numero 9 del 2007 con la quale, lo scorso febbraio, il governo ha congelato le procedure di rilascio fino al 14 ottobre 2008. Si tratta di famiglie con un reddito che non supera i 27 mila euro e che hanno al loro interno ultra 65enni, malati terminali o portatori di handicap.

A Roma in queste condizioni ci sono 1.120 nuclei familiari…numeri che assegnano alla capitale il primo posto nella classifica nazionale per quanto riguarda gli sfratti che ricadono nella legge numero 9.
Al secondo posto si piazza napoli con 789 famiglie al terzo milano con 239.
A parte questa ristretta casistica di tutelati, dall’inizio dell’anno sempre secondo i dati delle prefetture sono state circa 59 mila le procedure di sfatto richieste. Di queste 11.730 sono state eseguite.

 
TAG: casa
 

[13-09-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE