Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sui banchi 500.000 studenti

Fioroni: ''gli insegnanti non mancano''

E’ arrivata puntuale con la campanella dei primi giorni di scuola la risposta del ministro della pubblica istruzione Giuseppe Fioroni alle polemiche dei giorni scorsi sulla carenza di insegnanti e di aule.

Entro domani tutte le scuole del Lazio che ancora non hanno aperto i battenti riprenderanno le lezioni e per tutti e 500.000 gli studenti di Roma, tra cui ci sono 30 mila ragazzi immigrati, ricomincierà l’anno scolastico.

“Nel giro di una settimana, secondo il ministro, anche a Roma tutte le classi avranno gli insegnanti.” Rassicurazioni a parte la situazione non è proprio rosea; allo storico liceo romano Mamiani mancano 11 insegnanti e per il momento si procede con lezioni ad orario ridotto.

I ritardi nell’assegnazione delle cattedre sono naturali -ha spiegato Fioroni- le classi reali si conoscono solo al momento dell’iscrizione degli insegnanti, e poi c’è il problema dei ricorsi che devono essere valutati prima di dare l’immissione di ruolo. Insomma per fioroni gli insegnanti non mancano, è solo questione di tempo.

[12-09-2007]

 
Lascia il tuo commento