Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Notte Bianca Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Notte Bianca Roma
 
 

Spettacoli Notte Bianca

il programma della quinta edizione

E’ l’anno del folklore internazionale, dei percorsi esotici, dei suoni africani, di quella rotta culturale che dai versi di omero passa per le mille e una notte di Sherazad, sfiora le danze della tradizione Maori, attinge alle leggende delle coste mediterranee, arriva alle note multietniche dell’orchestra di piazza Vittorio.

Si rischia davvero di perdersi nei meandri della Notte bianca capitolo cinque. Anche a consultare l’”opuscolo bibbia”, non e’ facile scegliere tra i 400 appuntamenti che fino all’alba vedranno esibirsi 1000 artisti provenienti da 29 paesi del mondo. Ecco allora la nostra mappa.


Come da tradizione la notte si accende sulla piazza michelangiolesca del Campidoglio: alle 21.00 l’omaggio al maestro Armando Trovajoli con il concerto della Dino e Franco Piana Jazz orchestra e la partecipazione del pianista Enrico Pieranunzi. La staffetta a mezzanotte quando sotto il palazzo senatorio arriva Franco Battiato insieme al poeta e filosofo Manlio Sgalambro.

La festa al Campidoglio si conclude all’alba con la musica araba-andalusa eseguita dall’Ensemble de fes.
Scendiamo dal colle e spostiamoci ai fori imperiali: qui alle 3.30 sfila la parata dei Dadadang, una danza ritmata su una partitura di sole percussioni.

Notte bianca e’ anche teatro: a partire dalle 21.30 nel cortile del tempio di Apolo in Ciro a piazza Campitelli Gabriele Lavia legge il ritorno in patria di Ulisse dopo la guerra di Troia.

Alle 22.30 nel teatro elisabettiano di villa Borghese va in scena Paolo Rossi con il suo vecchio e nuovo repertorio.
Alle 23 la voce di Vincenzo Cerami da’ vita ai racconti delle mille e una notte nei giardini della filarmonica a due passi da piazza del Popolo. Come sempre, la notte bianca arriva anche sul mare: al pontile di ostia alle 21.30 suona l’orchestra di piazza vittorio che alle 23 da’ il cambio alle macchiette di Gigi Proietti.

Diversi gli eventi anche all’Eur: alle 22.30 i fuochi d’artificio illuminano il laghetto, a notte fonda lo spettacolo si sposta davanti al palazzo della civiltà italiana con le acrobatiche esibizioni degli atleti-artisti “phoenix fire dancers”.
La chiusura e’ affidata agli zero assoluto che inizieranno a suonare alle 6 di mattina a piazza di siena.

 
 

[06-09-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE