Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Frode al Fisco: 14 Milioni di Euro di Evasione dell'Iva in Automobili Vendute.

Erano membri del clan mafioso Gallace e avevano messo in piedi, con quartier generale a Nettuno, un'organizzazione dal giro d'affari di 70 Milioni di Euro. Compravano auto all'estero, in Germania e Spagna senza pagare l'Iva e poi le vendevano facilmente a prezzi stracciati. Dopo due anni di vetture vendute, soprattutto nella zona del litorale e a Roma, la finanza ha accertato un'evasione fiscale pari a 14 Milioni di Euro. Il sistema utilizzato per evadere l'iva è detto "a carosello" e prevedeva la nascita di società fantasma, nell'acquisto delle auto le aziende create ad hoc erano intestate a prestanomi e con sedi inesistenti. La guatdia di finanza, nel corso dell'operazione "Hammer", ha arrestato 12 persone tra Anzio e Nettunao. Intercettazioni telefoniche, pedinamenti e accertamenti bancari hanno incastrato l'organizzazione malavitosa, i baschi verdi hanno inoltrre sequestrato timbri di autorità spagnole, utilizzate per falsificare documenti. I 12 arrestati dovranno ora rispondere di falso in bilancio.

[01-02-2006]

 
Lascia il tuo commento