Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Picchiato e derubato Tornatore

il regista aggredito all'Aventino

Giuseppe Tornatore

Il regista Giuseppe Tornatore, 51 anni e un premio Oscar, è stato aggredito, picchiato e derubato martedì sera intorno alle 22.45 nel centrale ed elegante quartiere dell'Aventino. L'autore de "La Sconosciuta", colpito alla testa e sottoposto a Tac, è ricoverato al Fatebenefratelli. Un trauma cranico, due ferite tra i capelli e due escoriazioni alla guancia e al mento, sul lato sinistro del volto, sono il segno delle botte ricevute.

"Mi piace fare una passeggiata dopo una giornata di lavoro. Due ragazzi - racconta Tornatore - sui 18 anni si sono avvicinati e mi hanno chiesto dov'è la Piramide. Dall'accento mi sono sembrati rumeni. Gli ho spiegato la strada e uno di loro mi ha ringraziato stringendomi la mano. Poi anche l'altro mi ha teso la mano è proprio in quel momento mi hanno colpito alle spalle". Su Tornatore, 51 anni compiuti lo scorso 27 maggio, è sceso il buio "Non ricordo più nulla", dice a bassa voce. 

[23-08-2007]

 
Lascia il tuo commento