Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incidente Bus Via Trionfale. Prende Piede l'Ipotesi del Guasto

Potrebbe essere stato un parziale blocco dei freni la causa dell'incidente del bus che lunedì notte ha provocato la morte di 12 turisti turchi.

A confermare questa ipotesi le dichiarazioni dei sopravvissuti; alcuni passeggeri infatti, prima dello schianto, avrebbero sentito uno strano rumore, come una perdita di aria compressa. Non si scarta però la possibilità dell'errore umano, Adamo Cellini, l'autista di 38 anni potrebbe aver preso la curva a via trionfale troppo velocemente, intanto sia lui che il proprietario del bus sono indagati per omicidio plurimo e disastro colposo.

Rimangono stabili le condizioni dei 18 feriti, compreso l'autista che ha entrambe le gambe fratturate ma se la caverà. Due donne, le piu? gravi, sono in coma farmacologico e nelle prossime 48 ore si potra? valutare meglio la loro situazione. I cittiadini turchi uscivano dal congresso della ford a villa miani. neanche 50 metri e alla prima curva il mezzo ha sfondato il muretto cadendo da un altezza di 15 metri. I primi rilievi avrebbero evidenziato una parziale frenata del bus, soltanto nella parte sinistra, segno che i freni idraulici non ancora caldi, potrebbero non aver risposto come dovuto. Da escludere, invece, l'ipotesi del ghiaccio sul manto stradale

Le indagini si avvarranno anche della scatola nera del bus, giàsequestrata dal pm Leonardo Frisani, su cui vengono registrate la velocità del bus e i chilometri percorsi. Il pulmann, appoggiato su un muro di cinta che divide due palazzine, è stato rimosso ed ora è sotto sequestro nel deposito giudiziario di labaro.

 
 

[08-02-2006]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE