Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Cinecittà: studios a fuoco

in fiamme 4000 mq di scenografie

l'incendio divampato negli studios di Cinecittà

Incendio all’interno degli studi di Cinecittà. L’allarme ai vigili del fuoco è arrivato poco dopo le 22 da alcuni residenti della zona preoccupati per il fumo che aveva invaso la strada da via Tuscolana a viale Palmiro Togliatti. A bruciare un capannone di 250 metri quadrati che era stato adibito a deposito attrezzature, ma le fiamme si sono propagate in un’area di 4000 metri quadrati interessando anche diverse scenografie e i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare per tutta la notte per spegnere le fiamme.

Nonostante il rogo delle scenografie di "Rome" a poche decine di metri i templi e le ville patrizie di duemila anni fa sono rimaste miracolosamente intatte. Come i set di "Ben Hur", "La Nave" di Federico Fellini e le storiche pellicole.

La causa del rogo è probabilmente un corto circuito sull’impianto elettrico, il comando provinciale dei vigili del fuoco ha smentito di aver trovato al momento dei soccorsi i cancelli chiusi e saldati di un ingresso laterale di Cinecittà. “Un danno – ha spiegato Maurizio Sperandini, dirigente di Cinecittà Holding – che non impedisce la normale attività degli studi né riduce le sue capacità produttive e competitive”

[10-08-2007]

 
Lascia il tuo commento