Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Scoperto Giro di Prostituzione in Pieno Centro

Un giro di prostituzione con sede in pieno centro a Via del Corso con decine di ragazze squillo di nazionalità romena, per la maggior parte ventenni. La polizia ne ha identificate 4 tra di loro anche una 17enne.

Il costo delle prestazione sessuali andava dai 200 ai 600 euro, ed erano soprattutto professionisti ad andare a 'divertirsi' direttemente nelle case d?appuntamenti oppure chiedevano prestazioni a domicilio.

L'organizzazione era gestita da un'italiana, Anna Giusti, 69enne nata a Modena e probabilmente ex prostituta, da tanti anni residente a Roma, ai Parioli, una professionista nel settore. Era infatti lei a gestire gli appuntamenti e aveva messo su un sito internet dove i clienti potevano scegliere la ragazza dalle foto. Poi il numero di telefono sul sito li metteva in contatto con 'la giusti' che organizzava gli incontri, a volte anche in altri appartamenti sempre da lei affittati, 4 in tutto tra il centro parioli e prati.

La polizia ha sequestrato i cellulari che la giusti dava alle proprie 'dipendenti', ogni guadagno era diviso a metà tra le prostitute e la 60enne. sotto sequestro sono finiti anche dei conti correnti dove erano depositati più di 100 mila euro. le quattro straniere identificate sono state accompagnate presso l'ufficio immigrazione, la matrona della casa d'appuntamenti invece è stata arrestata e dovrà rispondere di sfruttamento della prostituzione, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, falso, ricettazione e sequestro di persona visto che una delle ragazze ha dichiarato di essr stata segregata in un appartamento.
 
 

[17-02-2006]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE